Pianta molto bella e di facile coltivazione. Ama la luce, anche diretta del sole. Nei mesi primaverili ed estivi  va annaffiata abbondantemente avendo cura di non far ristagnare l'acqua nel sottovaso. Durante gli altri periodi dell'anno è bene ridurre al minimo le annaffiature. Da aprile a ottobre concimatela con concime liquido diluito nell'acqua di irrigazione ogni 30gg. Abbiate cura di rimuovere le foglie secche tagliandole con un attrezzo pulito per evitare che la pianta s'infetti.