Pianta sempreverde da giardino o terrazzo, da piena terra o vasi molto grandi, molto resistente e adatta a bordure o aiuole. In primavera all'apice dei rami spuntano lunghe spighe di germogli rosso fuoco, che daranno origine a innumerevoli piccoli fiori a stella, di colore bianco o bianco-crema, delicatamente profumati. Non teme il gelo e non ama la luce diretta del sole. Da aprile a settembre annaffiamo con regolarità, evitando di lasciare a lungo il terreno inzuppato d'acqua o secco; quindi intensifichiamo le annaffiature in caso di siccità e sospendiamole in caso di piogge intense. Ogni 15 giorni mescoliamo all'acqua delle annaffiature un concime per piante acidofile